Home Vedute e piante di Bologna Vedute e piante del XIX Secolo Enrico Corty, Pianta della Città di Bologna, 1850

Enrico Corty, Pianta della Città di Bologna, 1850

E-mail Stampa PDF

ENRICO CORTY

Pianta della Città di Bologna dietro ai più recenti cambiamenti, disegnata e incisa da Enrico Corty 1850

enrico corty città bologna 1850

  Scarica immagine hires ArtZoom - download 3.9 Mb (.jpg)

440 mm x 542 mm (misure complessive)

Note: incisione in rame, pianta della città circondata da 16 piccole vedute (tutte mm 45 x 68 mm); 7 a sinistra (Piazza Maggiore, Università e Specola, Seliciata di S. Francesco, SS. Giuseppe e Ignazio, Teatro Comunale, Strada S. Stefano, S. Michele in Bosco), 7 a destra (Piazza del Nettuno, Dogana Vecchia, Piazza de' Calderini, S. Catterina di Strada Maggiore, Piazza del Pavaglione, Strada Maggiore, Montagnola e Giuoco del Pallone), 2 in alto (Piazza S. Domenico, Foro de' Mercanti), ai lati di una veduta panoramica (dal titolo Panorama della città preso dal Palazzo Aldini, 45 mm x 235 mm). Incisione ristampata con la data del 1853. Bibliografia: A. Brighetti, Bologna nelle sue stampe. Vedute e piante scenografiche dal Quattrocento all’Ottocento, 1979, pp.228-229.

Seguono zoom di dettaglio sul titolazione della carta e sul cuore del centro storico:

Enrico Corty Pianta Bologna 1850

Enrico Corty Pianta Bologna 1850

Provenienza: Italia

 
Banner
Banner

BolognArt News

Seguici su Facebook!

"La carta del giorno"

La tua opinione

Chi è il tuo cartografo preferito?