Home Vedute e piante di Bologna Vedute e piante del XIX Secolo F. Artaria (e figli), metà XIX sec.

F. Artaria (e figli), metà XIX sec.

E-mail Stampa PDF

FERDINANDO ARTARIA e figli

“Pianta della città di Bologna / Plan de la ville de Bologne”

Artaria Pianta Bologna

Guida d'Italia, metà XIX secolo

155 mm x 125 mm

Note: famiglia di editori italiana, originaria di Blevio sul Lago di Como, gli Artaria fondarono a Vienna nel 1780, per iniziativa dei cugini Carlo e Francesco Domenico Artaria, una casa editrice specializzata nella stampa di spartiti musicali. Con Augusto (1806-1893) la dittà si orientò soprattutto verso le stampe d’arte e le pubblicazioni topografiche e geografiche; altri rami degli Artaria fondarono case editrici a Magonza e a Milano. Qui Epimaco, Pasquale e Ferdinando Artaria (quest’ultimo con i figli) produssero una Guida d’Italia che ebbe varie edizioni, non solo in lingua italiana, conseguendo grande popolarità. R.V. Tooley, Dictionary of Mapmakers, 1979, p.24-25.

Provenienza: Italia

 
Banner

Seguici su Facebook!

BolognArt News

Banner

La tua opinione

Chi è il tuo cartografo preferito?