Home Vedute e piante di Bologna Vedute e piante del XVIII Secolo Joan Blaeu - Pierre Mortier, Cortile dello Studio, 1704/5

Joan Blaeu - Pierre Mortier, Cortile dello Studio, 1704/5

E-mail Stampa PDF

JOAN BLAEU - PIERRE MORTIER

"Dissegno della parte interiore, o cortile dello Studio" (Le dedans ou la Court du College)

cortilepubblico Blaeu Bologna

Nouveau Théâtre d'Italie, Amsterdam, 1704/5

305 mm x 176 mm

Note: Pierre Mortier pubblicò una ristampa dell'opera di Joan Blaeu nel 1704/5, intitolata “Nouveau Theatre de l’Italie”. In quattro volumi, l'opera comprende le lastre del Blaeu, ritoccate e modificate in piccola parte, integrate dall’aggiunta di numerose nuove mappe di proprio disegno, raffiguranti le città della parte settentrionale della penisola. L’atlante del Mortier venne pubblicato con testo latino, francese e olandese. La particolarità che differenzia le due edizioni di Blaeu (1663) e Mortier è rappresentata dal fatto che il testo non è al verso della singola mappa (che quindi è bianca nel retro), ma si trova all’inizio di ogni singolo volume. Il grande successo dell’opera diede origine ad un’ulteriore ristampa, praticamente identica, curata da R. Alberts ed edita nel 1724/5. Bibliografia: Antiquarius, A. Brighetti, Bologna nelle sue stampe. Vedute e piante scenografiche dal Quattrocento all’Ottocento, 1979, p.32.

Provenienza: Germania

 
Banner

Seguici su Facebook!

BolognArt News

Banner

La tua opinione

Chi è il tuo cartografo preferito?