Matthaus Merian, 1640

E-mail Stampa PDF

MATTHAUS MERIAN IL VECCHIO (1593 - 1651)

“Bononia vetustissima musarum sedes, omniumque artium ac scientiarum vera mater et altrix”

Merian Bononia 1640

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Itinerarium/ Italiae/ Nov-Antiquae:/ (…), Francoforte, 1640

220 mm x 371 mm

Note: in basso 36 numeri di riferimento ad altrettanti nella veduta. Incisione pubblicata da Martin Zeiller nella prima opera sopracitata e poi ristampata da Merian in altra opera dal titolo Topographia/ Italiae (…) nel 1688 e in numerose successive edizioni dal figlio (Merian il Giovane). Bibliografia: D. Cremonini, L’Italia nelle vedute e carte geografiche dal 1493 al 1894 libri di viaggi e atlanti, 1996, pp.37 e 64; Brighetti, Bologna nelle sue stampe. Vedute e piante scenografiche dal Quattrocento all’Ottocento, 1979, p.26.

Provenienza: Germania

 
Banner
Banner

BolognArt News

Seguici su Facebook!

"La carta del giorno"

La tua opinione

Chi è il tuo cartografo preferito?